Facebook

Luigi GALLO

Laureato in Odontoiatria e Protesi Dentaria presso l’Università Tor Vergata di Roma. Si occupa prevalentemente di Chirurgia Orale e Protesi, con particolare riferimento all’Implanto-protesi. Nel 2005 si è perfezionato in Chirurgia Orale e in Implantologia presso University of Medicine and Dentistry of New Jersey-USA, e presso Universidade de Guarulhos, Sao Paolo-Brazil. Dal 2003 affianca il Prof. Glauco Marino nell’attività didattica in Protesi Mobile Totale, Parziale e su Impianti, su tutto il territorio nazionale e nell’attività libero professionale.

Libero professionista in propri studi privati siti in Roma e Civita Castellana (VT). Consulente presso numerose strutture su tutto il territorio nazionale, limitatamente alla chirurgia orale ed all’implanto-protesi. Dal 2008 al 2010 svolge attività di didattica come tutor nei corsi di Chirurgia Orale, Implantologia e Chirurgia Avanzata presso la Clinica CIAF de Sao Paolo-Brazil.

Co-autore del testo “Moderno Trattato di Protesi Mobile Completa”, Edizioni Martina 2012. Relatore in numerosi corsi e congressi in Italia ed all’Estero. Autore di pubblicazioni scientifiche di Chirurgia Orale.

ABSTRACT

SINUS LIFT - LATERAL WINDOW TECHNIQUE WITH PIEZOELECTRIC SURGERY

Il rialzo del pavimento del seno mascellare con approccio laterale è una tecnica predicibile nella pratica clinica odierna ed inevitabile in buona parte dei casi clinici a noi attenzionati.

Combinazioni di tecniche chirurgiche, biomateriali e strumentario di ultima generazione rendono relativamente semplici riabilitazioni pre-protesiche importanti.

La chirurgia piezoelettrica ha avuto un grande sviluppo raggiungendo un’evoluzione tecnologica tale da offrire ai clinici innumerevoli vantaggi. Gli inserti sono divenuti sempre più performanti ed efficienti, adatti a svariate situazioni cliniche ove sia necessaria un’osteotomia/osteoplastica selettiva dei tessuti duri senza creare danni ai tessuti molli limitrofi.

Le applicazioni cliniche che inizialmente erano limitate ad interventi di chirurgia orale, quali il rialzo di seno mascellare, si sono ampliate alla chirurgia maxillo-facciale, all’otorinolaringoiatria sino alla neurochirurgia ed ortopedia; in tutti quegli ambiti ove appunto vi sia la necessità di avere un taglio osseo (osteotomia, ostectomia, osteoplastica), il più possibile atraumatica, precisa, efficace ma soprattutto rispettosa dei tessuti molli circostanti.

I biomateriali di nuova generazione ci donano risultati esaltanti nelle rigenerazioni dei tessuti duri e molli, supportando la quotidianità del clinico nel ripristino dell’omeostasi del cavo orale.